Garbo è una realtà industriale attiva dal 1997 opera principalmente nel settore di recupero di abrasivi e sospendenti a base di glicole polietilenico derivanti dal taglio di wafer di silicio usati per realizzare semiconduttori e pannelli fotovoltaici.

Le tecnologie e i processi di recupero sviluppati da Garbo sono il risultato di investimenti costanti nella ricerca e sviluppo che hanno permesso all’azienda di essere costantemente un passo avanti rispetto ai concorrenti e leader di settore nell’innovazione.

La rigenerazione di materie prime ad alto valore aggiunto significa soprattutto che il concetto di sviluppo sostenibile diventa una realtà giorno per giorno.

Garbo vanta oltre 10 brevetti proprietari ed è leader di mercato nel trattamento di microabrasivi sin dalla sua fondazione.